Archivio tag: palazzi vicenza

Vedute di Vicenza e del Teatro Olimpico nel 1700

Quattordici rare incisioni di Cristoforo Dall’Acqua, stampate in anastatica da Gilberto Padovan editore, su finissima carta d’arte, in tiratura limitata. 

di Franco Barbieri

Licisco Magagnato, commentando da par suo, nel 1952, e tornando in argomento nel 1956, rimane, nei confronti delle “Vedute di Vicenza” di Cristoforo Dall’Acqua, decisamente troppo severo. li Dall’Acqua, nato a Vicenza l’l aprile 1734 e mortovi il 10 novembre 1787, formatosi presso i Remondini di Bassano e, dal 1764, con un grande maestro incisore tedesco, il Wagner, a Venezia, era artista dalla tecnica sicura e godeva di non piccolo prestigio. Forse fuorviava l’amico Licisco la datazione, supposta per indizi pur meditati ma rivelatasi inesatta; l’esecuzione di quelle incisioni dovendosi, a conti fatti, spostare dall’ottavo decennio del ’700 al primo lustro, e non anche concluso, del settimo: diciamo al 1760-1764. Non, dunque, in prossimità o Continue reading “Vedute di Vicenza e del Teatro Olimpico nel 1700” »

Parziale del centro storico da Monte Berico

(Elisanna Matteazzi Chiesa)

Centro storico di Vicenza visto da Monte BericoIn questa veduta si riconoscono scorci di alcuni dei monumenti ed edifici di quello che è il nucleo del centro storico cittadino: domina la Basilica Palladiana, che prende il nome dalle logge a serliana ideate da Andrea Palladio a recinzione del preesistente palazzo della Ragione. Continue reading “Parziale del centro storico da Monte Berico” »

Complesso Valmarana a San Bastiano

(Elisanna Matteazzi Chiesa)

Villa Valmarana ai NaniSalendo il colle di San Bastian lungo via G. B. Tiepolo si arriva in uno dei luoghi più ameni del Vicentino: una piccola piazza limitata da due cancellate: di faccia al punto in cui sbocca la via un bel portale settecentesco immette a villa Valmarana, ora Franco, costruzione ottocentesca immersa in un parco di piante secolari, nel luogo dove sorgeva la chiesa di San Sebastiano. Continue reading “Complesso Valmarana a San Bastiano” »