Archivio tag: panorami veneti

Rovigo: idea di città

Rovigo nelle immagini e nei testi
di Adriano Mazzetti

dsc_0420-rovigoAlcuni genii bizzarri considerano la città di Rovigo poveretta e piccola e poco abitata, opinione che non è né punto vera né punto falsa.

Così nel settembre 1740 scriveva Johann Caspar Goethe, in occasione della visita alla città nel corso di un viaggio erudito in Italia. Continue reading “Rovigo: idea di città” »

Panorami Veneti: Storia e Iconografia

(di Lionello Puppi)

Guarda un’evento a Conegliano

Panorami delle città venete

Prefazione

Fra una torre e un campanile si dispongono le nitide lettere maiuscole rosse che scandiscono il nome YTALIA nella rappresentazione dell’Evangelista Marco af­fre­sca­ta da Cimabue nella chiesa superiore della basilica di San Francesco ad Assisi; sotto, è un precipitar di colonnati, cu­pole, frontoni, logge, mastii che, più in basso, il convergere di due cortine murarie merlate sull’arcone di una porta, argina e suggella: e non v’è dubbio che si tratti di una delle prime vedute di città – giacché è Roma, veramente, che il pittore schiera al nostro sguardo, come avverte Federico Zeri in un suo libretto memorabile su La percezione visiva del­l’Ita­lia e degli italiani – che ci offra la pittura dell’Occidente. Continue reading “Panorami Veneti: Storia e Iconografia” »

Panorami di Verona


(di Giorgio Marini)

Se per caso vi trovate a Verona in una limpida, calda giornata d’estate e – come può benissimo succedere – alla fine di essa vi sentite stanchi, prendete una carrozzella e recatevi alla porta orientale (sulla strada che conduce alla stazione per Venezia).

Vedrete, cinquanta metri oltre la porta, una bella strada che gira a sinistra – e di là, immediatamente, un’altra che gira pure a sinistra e che, con una pendenza graduale, comincia a salire la collina su cui sono costruite le mura orientali di Verona […]. Continue reading “Panorami di Verona” »