Bassano del Grappa nelle stampe d’arte

di Giambattista VincoDaSesso Nel 1826 l’incisore Sebastiano Lovison, sollecitato da parecchi appassionati collezionisti; si accinse a disegnare e intagliare alcune vedute di Bassano, cominciando la sua impresa col ritrarre – come lui stesso scriveva – il “maestoso Ponte, opera nuova ed imponente del celebre ingegnere Casarotti”. Nacquero così le famose e fortunate quattro stampe: “due … Leggi tutto Bassano del Grappa nelle stampe d’arte